I benefici

Il panchakarma essendo un trattamento disintossicante riequilibra i dosha e porta dei benefici a tutto l’organismo. In particolare è adatto in:

  • Disturbi gastrointestinali: stitichezza cronica, gastrite cronica, ulcera gastrica e duodenale.
  • Malattie infiammatorie: intestino, dolori reumatici cronici, artrosi ed artriti.
  • Malattie delle vie respiratorie: sinusiti e riniti, allergie, bronchiti croniche, asma bronchiale.
  • Malattie della pelle: psoriasi, eczemi in generale.
  • Ipertensione arteriosa e sintomi ad essa correlati.
  • Disturbi vegetativi: insonnia, emicrania, mal di testa, stati ansiosi, esaurimento nervoso.
  • Disturbi della donna: menopausa, infertilità, infiammazioni, disturbi del ciclo mestruale.
  • Disturbi del metabolismo, del colesterolo e dei trigliceridi, diabete.
  • Obesità, dimagramento eccessivo.
  • Convalescenze dopo malattie o dopo periodi di stress psicofisico.